Pellissier: Chi critica il Napoli ne capisce poco di calcio, gioca benissimo

pellissier

Sergio Pellissier, attaccante e capitano del Chievo Verona, prossima avversaria del Napoli in campionato, domenica alle 15 al Bentegodi, ha parlato proprio della gara:

"Mi auguro di saltare solo la gara con il Napoli. Il Napoli troverà una squadra diversa da quella affrontata in Champions ma deve stare attento perché noi vorremmo fare punti visto che veniamo da 7 punti consecutivi. Il Napoli viene da trasferte in cui segna molti gol e spero non li facciano pure con noi".

Come giocherete con il Napoli?

"Credo che avrà una partita difficile perché la affronteremo nel modo giusto, con determinazione e cattiveria agonistica. E' anche il modo nostro di giocare perché appena molliamo e perdiamo la concentrazione facciamo brutte figure".

Su Real Napoli e le dichiarazioni di De Laurentiis:

"Il Napoli gioca benissimo, non ha punti di riferimento in avanti e potrebbe mettere molto in difficoltà la nostra squadra. Credo che il Napoli ha provato a giocare con una punta lì davanti come Higuain l'anno scorso e ha fatto bene. Quest'anno ha giocato senza punta e sta facendo bene ma se perdi una partita contro una squadra come il Real Madrid può anche essere normale. Chi critica questa squadra ne capisce davvero poco di calcio, si devono capire anche i limiti oltre i quali non si può passare. Il 2-0 in casa con il Real Madrid può succedere e il Napoli ci ha fatto vedere anche partite spettacolari".

L'ultima stagione?

"Finché avrò la voglia di un bambino e mi divertirò vorrei giocare. Ovviamente la società me lo dovrà permettere, alla fine ho ancora un altro anno di contratto e spero di continuare, ci sarà tempo per pensare al futuro". REDAZIONE - Salvatore Amoroso.

Potrebbe interessarti anche ...

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti