Premium, Sabatini: “Nelle prossime quattro gare si può riaprire il campionato. Calendario difficile per la Juve…”

Sandro Sabatini è intervenuto ai microfoni di “Si Gonfia la Rete” in onda sulle frequenze di Radio Crc: “Tutti stimiamo Sarri. Alcune cose però non si spiegano. Tonelli era una colonna dell’Empoli almeno quanto Rugani, il suo scarso impiego non si capisce visto che era anche un allievo di Sarri all’Empoli. Sul girone di ritorno? La Juventus nelle prossime quattro gare ha un calendario impegnativo. Se la Juventus dovesse fare qualche passo falso, c’è la possibilità che si apra uno spiraglio per le altre.

La gara con la Sampdoria, nella prestazione complessiva, è stata al di sotto rispetto al Napoli di fine 2016. Il Pescara è una squadra alla quale Oddo sta provando a dare un pò più d’esperienza, ma al di là di questo credo non ci sia partita. Il gol di Tonelli ha cancellato un pò di malumore per quel che è stata la prestazione con la Sampdoria. Sulla prossima stagione? Ci saranno sicuramente miglioramenti, ma già così ilNapoli sarà sicuramente protagonista annunciato per valore della rosa anche a livello anagrafico e di potenzialità. Aspettiamo Real-Napoli così come i tifosi del Napoli che hanno preso il biglietto.” IamNaplesIT.

Potrebbe interessarti anche ...

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti