Gabbiadini, l'intermediario: WBA vuole Manolo, ma le pretese economiche del Napoli sono eccessive, ma...

Ai microfoni di Radio Crc nella trasmissione Si Gonfia la Rete, è intervenuto l'intermediario di Manolo Gabbiadini, Giuseppe Cannella, per fare il punto sul suo assistito. Queste le sue parole:

In estate Manolo stava per trasferirsi all?Everton, club di fascia medio-alta. Il West Bromwich è interessato, la palla passa al Napoli: il prezzo di Gabbiadini non è più quello di quest’estate per tanti motivi, lo sanno anche in Premier. Le richieste del Napoli sono sempre quelle. 20 milioni sono un po' eccessivi. Il Wba ha un budget diverso dalle big inglesi. Tutto può accadere, ma sarebbe un errore la sua permanenza al Napoli. Milik sta per tornare, è arrivato Pavoletti e Mertens può giocare anche centralmente. Ci sarebbe un reparto affollato, con la proposta giusta è giusto valutare il suo addio e mettere la parola fine alla sua avventura al Napoli. La proposta intelligente è dai 16-18 milioni, questa è la valutazione corretta in questo momento. Il gradimento del giocatore e del suo entourage sono decisivi nella scelta della destinazione futura. Il mercato è ancora lungo però, non si sa mai cosa può accadere. Il Napoli sa di avere un calciatore importante e aspetta la migliore soluzione possibile. Quando arriverà una richiesta importante come quest’estate, il Napoli la andrà a valutare. Al momento non ci sono offerte scritte, ma colloqui in atto. Non bisogna fare solo gli interessi del Napoli, ma anche quelli del calciatore. Si parla di un contratto importante, di quattro-cinque anni, con le relative richieste. Bisogna capire il budget da stabilire per questa operazione".

REDAZIONE

Potrebbe interessarti anche ...

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti