Rai, Bizzotto: “Che corazzata il Napoli! Dispiace che Gabbiadini vada via”

Bizzotto

Stefano Bizzotto della Rai è intervenuto ai microfoni di “Si Gonfia la Rete” in onda sulle frequenze di Radio Crc: “Sulla prova di Giaccherini di ieri? Va archiviata positivamente, impreziosita da un gol bellissimo. Giaccherini ieri ha messo tanta costanza e tanto impegno, è il calciatore che ogni allenatore vorrebbe. Ha avuto bisogno di tempo per inserirsi in una nuova realtà, ora inizia una nuova storia e può essere più di un alternativa per Sarri.

Su Rog? È un altro giocatore dal talento sotto gli occhi di tutto. Il Napoli è una corazzata, con 20-22 titolari. Viene da un altro mondo, deve capire un pò il nostro calcio e la nostra lingua. Questa è una stagione di apprendimento, non troverà tanto spazio. Ieri però ha sfruttato la sua chance, è stato fantastico nell’occasione del secondo gol. Su Gabbiadini? Se questi tre gol consecutivi li avesse fatti prima, probabilmente sarebbe rimasto.

A questo punto le scelte sono state fatte con l’acquisto di Pavoletti e il ritorno di Milik. Dispiace che lasci il calcio italiano, il Napoli non vuole trovarselo di fronte in campionato. Gabbiadini resta ancora un calciatore alla ricerca di un’identità tattica precisa. È un calciatore da 17-18 gol in campionato, ha un sinistro forte e preciso. È un peccato che vada via, capisco però la sua scelta e quella del Napoli.” IamNaplesIT.

Potrebbe interessarti anche ...

 ACCEDI QUI per visualizzare i commenti

ACCEDI all'area riservata per visualizzare i commenti