Lo Swansea 'ruba' a casa di Ancelotti: panchina a Clement

LONDRA - Lo Swansea potrebbe aver trovato l'erede di Francesco Guidolin e di Bob Bradley, entrambi esonerati. Ultima in Premier League e con la peggior difesa del campionato, la squadra gallese sembra orientata ad affidare la panchina a Paul Clement, per cui è pronto un contratto fino al 2020. Il tecnico è attualmente nello staff di Carlo Ancelotti al Bayern Monaco dopo esserne stato collaboratore anche al Psg e al Real Madrid. Ed è stato proprio il club bavarese a confermare la notizia attraverso un tweet in cui annuncia di avergli dato il permesso per trattare con lo Swansea che finora aveva visto sfumare gli arrivi di Frank De Boer e del gallese Ryan Giggs. Corriere dello Sport.

Potrebbe interessarti anche ...